Urban trial 2015 - INFOTRIAL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Urban trial 2015

Gare e calendari > Regionali > Liguria
 


 

Sabato 30 e domenica 31 Maggio URBAN TRIAL aperto a tutti
Santo Stefano d'Aveto

 
 
 
 


 
 

26 Maggio 2014


Sabato 30 e domenica 31 Maggio URBAN TRIAL aperto a tutti
Santo Stefano d'Aveto
comunicato 3


In anteprima il percorso dell'Urban Trial di Santo Stefano d’Aveto, inoltre trovate il link con il pieghevole e tutte le informazioni per la ricettività. ...CONTINUA

PIEGHEVOLE

SCARICA LA CARTINA

 
 
 
 


 
 

25 Maggio 2014


Sabato 30 e domenica 31 Maggio URBAN TRIAL aperto a tutti
Santo Stefano d'Aveto
comunicato 2


Manca una settimana all’Urban Trial, una due giorni che porterà il trial nelle piazze di Santo Stefano d’Aveto.

 
 

Si allunga la lista dei centuri al via tra questi il transalpino Steven Coquelin, portacolori del Trial Team Aveto, il quale ha un fortissimo legame con il suo gruppo e trascorre diverse settimane a Santo Stefano d’Aveto per allenarsi.

Al via anche altri top rider come Matteo Grattarola del Team SPEA Gas Gas, Matteo Poli portacolori della Ossa X4, Francesco Cabrini con la Ossa FUTERE e Francesco Iolitta in sella alla Beta del Francesco Iolitta Racing.

Vi ricordiamo che la gara si svolgerà su due giornate lungo un percorso chiuso al traffico con inserite sei sezioni, ubicate nelle piazze di Santo Stefano e collegate da un breve anello di trasferimento.

Due giri il sabato mentre la domenica tornata inaugurale al mattino e due al pomeriggio, con classifiche separate delle due giornate.

Aperta a tutti gli appassionati in possesso di LICENZA e anche tessere MEMBER, l’Urban Trial vedrà sei tipi di percorso di livello a scalare, dal rosso al nero (rosso, blu, verde, giallo, bianco e nero), con in gara anche i giovanissimi della Juniores.

Il regolamento ricalcherà quello dello Stop & Hop, si possibilità quindi incrociare, arretrare (anche con piede a terra) ed in caso di spegnimento il piede a terra non verrà punito con cinque punti.

Bassi i costi d’iscrizione:

25 euro per tesserati e non che intendono partecipare ad una sola giornata mentre chi sceglierà di essere al via in entrambe le giornate dovrà aggiungere solo 10 euro.

Le iscrizioni si svolgeranno in loco il giorno stesso della gara.



Scoprite il regolamento della manifestazione cliccando qui


Ricettività

HOTEL SIVA
               prenota on line



Programma URBAN TRIAL Santo Stefano d’Aveto

Sabato 30

Iscrizioni dalle 13 alle 15

Visita zone dalle 15 alle 16

Gara dalle 16:30 alle 19

Domenica

Giro mattina dalle 10:30 alle 12:30

Giri pomeridiani dalle 14:30 alle 17

Premiazioni alle 17:30

 
 


 
 

14 Maggio 2014


Sabato 30 e domenica 31 Maggio URBAN TRIAL aperto a tutti
Santo Stefano d'Aveto
comunicato 1


Portare il trial in città per far conoscere la nostra disciplina alla massa, questo l’obiettivo del Motoclub della Superba che, il prossimo 30 e 31 Maggio ha in programma l’Urban Trial a Santo Stefano d’Aveto.

 
 

Il capoluogo della Val d’Aveto è un luogo mitico per il sodalizio genovese e per i trialisti; qui infatti si svolse la settimana del trial nel 2012 dove, nell’arco di quattro giorni andarono in scena il campionato italiano indoor, il torneo Europeo e il mondiale che vide trionfare Toni Bou.

L’Urban Trial non è una novità in Italia, infatti gli stessi uomini che prepareranno la prova genovese, trent’anni fa a Novi Ligure, in provincia di Alessandria organizzarono una manifestazione simile.

La gara si svolgerà su due giornate lungo un percorso chiuso al traffico con inserite sei sezioni, ubicate nelle piazze di Santo Stefano e collegate da un breve anello di trasferimento.

Due giri il sabato mentre la domenica tornata inaugurale al mattino e due al pomeriggio, con classifiche separate delle due giornate.

Aperta a tutti gli appassionati in possesso di LICENZA e anche tessere MEMBER, l’Urban Trial vedrà sei tipi di percorso di livello a scalare, dal rosso al nero (rosso, blu, verde, giallo, bianco e nero), con in gara anche i giovanissimi della Juniores.

Il regolamento ricalcherà quello dello Stop & Hop, si possibilità quindi incrociare, arretrare (anche con piede a terra) ed in caso di spegnimento il piede a terra non verrà punito con cinque punti.

Non mancheranno i campioni, hanno già confermato la loro presenza Matteo Grattarola e Gianluca Tournour del Team SPEA Gas Gas, Matteo Poli portacolori della Ossa X4, Francesco Cabrini con la Ossa FUTERE e Francesco Iolitta in sella alla Beta del FRANCESCO IOLITTA RACING.

Programma URBAN TRIAL Santo Stefano d’Aveto

Sabato 30

Iscrizioni dalle 13 alle 15

Visita zone dalle 15 alle 16

Gara dalle 16:30 alle 19

Domenica

Giro mattina dalle 10:30 alle 12:30

Giri pomeridiani dalle 14:30 alle 17

Premiazioni alle 17:30

 



















 
Torna ai contenuti | Torna al menu