Stop & Hop 2015 Giarolo breve - INFOTRIAL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Stop & Hop 2015 Giarolo breve

Gare e calendari > Regionali > Liguria
 


 

8 Giugno 2015



2°prova Giarolo di Montacuto (Alessandria)

 
 
 
 

Un anticipo d’estate ha caratterizzato la seconda prova del Challenge Stop & hop Trials, andata in scena a Giarolo di Montacuto, sull’Appennino alessandrino.

La colonnina di mercurio salita oltre i 25 gradi, ha messo a dura prova i piloti non ancora abituati a temperature elevate.

 
 

Ad aggiungersi al caldo ci ha pensato la pioggia caduta il venerdì sulle zone 2 e 3 mentre il sabato breve scroscio sulle zone adiacenti la partenza, ciò ha portato i piloti ad affrontare sezioni viscide (le prime tre), con terreno asciutto alla quattro e cinque, mentre alla sei qualche pozza formatasi con la pioggia del giorno prima, ha reso alcuni passaggi in ingresso zona viscidi.

Asciutte infine le ultime due zone, disegnate a due passi dalla partenza, con la prima dal fondo morbido che ad ogni passaggio si modificava, mentre sezione indoor con tronchi a chiudere le tre tornate.

 
 

Dopo la presenza record di quasi 100 partenti in questa occasione al via si sono presentati in 82, con diversi assenti, soprattutto tra i giovanissimi, impegnati a ricevere i sacramenti della comunione e cresima.

Vista l’esperienza della prova precedente e le indicazioni di un trasferimento di 8 km con tempi di percorrenza di circa 25 minuti, in molti hanno deciso di partire fin dalle 9:30 dalla Casa di Caccia di Giarolo, ciò ha portato i piloti a ritrovarsi alla prima zona in massa con conseguente coda all’ingresso.

Superato questo scoglio iniziale tutti sono riusciti a terminare agevolmente prima delle 16.

Stop & Hop significa unire in una gara piloti alle prime esperienze agonistiche con tessere MEMBER ad altri con curriculum agonistici ricchi di vittorie e titoli, come Matteo Poli del Team Ossa X4 che a Giarolo ha rappresentato la massima categoria nazionale, la Tr1.

Premiazione finale di giornata con l’estrazione di prodotti messi a disposizione dai supporter del Challenge Golden Tyre, Omp, Baps Original Spea, Ojc, Pastificio Artigianale Alta Valle Scrivia, Delucchi Costruzioni, Carrozzeria KF, Pro Park, ai quali si sono aggiunti Blackbird Racing (Stickers per moto), Motul, Agosti Autoricambi di Tortona, Nuova Ga di Val Strona,  Studio 357 con il brand Valdoppio (T shirt a tema moto), e Planet Trial importatore Sherco per l’italia il quale ha fornito capi d’abbigliamento con il brand della casa transalpina.

Nei prossimi giorni articolo completo e paddock e dintorni, mentre lo Stop & Hop Challenge tornerà il 6 Settembre a Rovegno (Ge).




Classifica


Testo e foto Christian Valeri

 























 
Torna ai contenuti | Torna al menu