Outdoor Italia 2018 - INFOTRIAL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Outdoor Italia 2018

Gare e calendari
 


 

16 Settembre 2018

Gp Italia Pietramurata 15 e 16 Settembre
Organizzazione Motoclub del Garda
GRATTAROLA IRIDATO


Matteo Grattarola (Montesa Sembenini Nils Red Moto) vince in un finale al cardiopalma il titolo iridato della Trial 2.
Il pilota di Margno domina la gara, ma solo alla sezione numero 15 Gabriel Marcelli (Montesa RFME) precede Toby Martin (Montesa) e diventa l’ago della bilancia del mondiale 2018.
Grattarola, Martyn e Marcelli sono i migliori tre di classe.

 
 

In Trial Gp Toni Bou (Montesa Repsol) parte in salita con un cinque alla seconda sezione e poi risale fino a precedere Adam Raga (Trrs Factory) con Jeroni Fajardo (Gas Gas Factory) terzo.
Al quarto posto Lua Petrella (Trrs Italia) che, insieme a Pietro Petrangeli (Sherco 10°), Lorenzo Gandola (Scorpa 14°) e Matteo Poli (Vertigo), sedicesimo nonostante una caduta con infortunio ad una spalla, hanno svolto un lavoro di sostenitori di Matteo Grattarola.
Nel mondiale Bou già vincitore in Inghilterra è affiancato da un emozionato Jeroni Fajardo con Adam Raga che scivola al terzo posto.
Carlo Alberto Rabino (Team Rabino Sport)è secondo dopo la discriminante dei passaggi a zero con Martin Riobo Hermelo (Gas Gas RFME) nella Trial 125, con il terzo classificato Billy Green (Beta) che vince il titolo iridato di classe.
Green a fine campionato festeggia insieme a Riobo Hermelo e Pablo Suarez Jambrina (Gas Gas Team Comas).
La settimana prossima Trial delle Nazioni in Repubblica Ceca a Sokolov mentre presto galleria fotografica completa.




RISULTATI GARA

CAMPIONATO FINALE


 

























 
Torna ai contenuti | Torna al menu