Outdoor Italia 2017 - INFOTRIAL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Outdoor Italia 2017

Gare e calendari
 


 

17 Settembre 2017

Bou vince anche in Italia con Alex Brancati e Luca Petrella protagonisti


Non è stata di certo la pioggia a fermare gli appassionati di trial che hanno raggiunto Pietramurata per assistere all’ultima tappa dal mondiale trial 2017.
Il Metzeler Off Road Park ha ospitato per la prima volta il torneo iridato e questa giornata sarà la prima di una serie di eventi che si svolgeranno nell’area fuoristrada trentina.
Il nuovo gestore dell’immagine del FIM World Championship, la Sport 7 ha studiato un programma che vedrà appuntamenti per più anni in località che hanno i giusti requisiti.
Per questo l’Off Road Park ospiterà anche le prossime due edizioni del Gp d’Italia, oltre al Mondiale Enduro che andrà in scena a fine Giugno 2018 e il torneo iridato motoross nella primavera del prossimo anno.
La pioggia caduta la mattina prima della gara ha reso più pepate le zone, ma ha fortunatamente risparmiato i piloti con Toni Bou (Montesa Repsol - ultimo a partire), che è riuscito a chiudere l’ultima zona alcun secondi prima di un importante scroscio di pioggia che ha fatto slittare la cerimonia delle premiazioni di alcuni minuti.
Il pilota di Piera ha vinto con 18 punti davanti ad Adam Raga (Trrs 27pt.) e Jaime Busto compagno di Bou con 30 punti.
Identico il podio finale con Bou già iridato davanti a Raga e Busto.
Per i colori italiani ottimo settimo posto per Matteo Grattarola con la Gas Gas.

 
 

Fa sognare il pubblico italiano Alex Brancati, la portacolori del Top Trial Team è nuovamente quarta dopo essere stata a lungo seconda per solo due appoggi.

A vincere è Jule Steinert con solo 9 appoggi davanti a Sophia Ter Jung su Beta e Neus Murcia Sadurni (Beta Rfme) che chiudono rispettivamente con 17 e 18 punti.

Neus Murcia Sadurni con la Beta Rfme è iridata Trial Woman 2 davanti a Jule Steinert su Trrs  e Carla Caballe con la Gas Gas del Team Mrw.

 
 

Trial 2 A Toby Martin portacolori Vertigo con 18 penalità, secondo il neo iridato Iwan Roberts (Beta) con 22 e bronzo a Gabriel Marcelli su Montesa Rfme (25 pt.).

Per i colori italiani quinto posto per Luca Petrella Trrs, undicesimo Lorenzo Gandola (Scorpa Factory Team Italia), quattordicesimo Filippo Locca (Beta Factory) e quindicesimo Luca Corvi con la Scorpa (Team Italia).

Roberts è iridato davanti a Marcelli e Francesc moret (Montesa Rfme).

 
 

Soddisfazioni per il Top Trial Team anche nella Trial Woman Gp dove Theresa Bauml vince con 18 appoggi dopo un’accesa lotta con Emma Bristow (Sherco 22 pt.) che vince il titolo iridato e terza la Spagnola Sandra Gomez su Gas Gas con 24.

Tredicesimo posto per Sara Trentini dell’OffRoad Park su Beta.

Podio iridato con Bristow, Gomez e Bauml.

si conclude così la stafgione iridata 2017 che ha visto la vittoria del titolo iridato da parte di Lorenzo Gandola nella Trial 125.

Prossima settimana dedicata al Trial della Nazioni con l’italia che verrà rappresentata da Grattarola, Tournour e Maurino, e nella femminile dalla Trentini, Brancati e Peretti.

GALLERIA FOTOGRAFICA SABATO


GALLERIA FOTOGRAFICA DOMENICA





LE CLASSIFICHE

TRIAL GP

TRIAL 2

TRIAL WOMAN GP

TRIAL WOMAN 2

CAMPIONATO TRIAL GP

CAMPIONATO TRIAL 2

CAMPIONATO TRIAL WOMAN GP

CAMPIONATO TRIAL WOMAN 2

I COMUNICATI DEI TEAM

Top Trial Team

Betamotor

Team Gas Gas

Fiamme Oro

Scorpa


Testo e foto Christian Valeri

 



















 
Torna ai contenuti | Torna al menu