Mulatrial di Varazze 2017 breve - INFOTRIAL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mulatrial di Varazze 2017 breve

Mulatrial > Italiano
 


 

26 Novembre 2017


500 Appassionati alla Mulatrial di Varazze 2017

 
 

Un lungo serpentone colorato quello creato dai 500 appassionati che in sella alle loro moto da trial hanno partecipato alla terza edizione della Mulatrial di Varazze.

In un periodo nel quale molti già devono fare i conti con il freddo e giornate uggiose, divertirsi con gli amici al caldo sole ligure ha contribuito ad accrescere il divertimento.

Un numero sempre crescente quello dei partecipanti alla manifestazione organizzata dalla Sezione Trial Varazze del Motoclub della Superba che, quest’anno ha visto la partecipazione di cinque piloti giunti dalla Germania,  tre dal Lussemburgo, di appassionati di molte regioni d’Italia e di Alex Favro, Chicco Molteni, Claudio Favro e Roberto Bianchi importatori nell’ordine di Trs, Scorpa, Gas Gas e Vertigo.

Percorso tecnico e divertente quello allestito dai ragazzi della cittadina ligure che, hanno scaldato i partecipanti lungo sterrate, per la maggior parte con vista sul mare, prima di giungere al ristoro allestito presso il Santuario della Madonna della Guardia di Varazze dove,  grazie al vento dei giorni precedenti, si è potuto godere di una vista da cartolina.

Dopo la pausa pranzo i partecipanti hanno affrontato gli ultimi chilometri prima di raggiungere la nuova area trial di Varazze che, proprio oggi è stata inaugurata e dov’è stato possibile provare le Sherco, Scorpa, Vertigo, Gas Gas e Trs che i concessionari ed importatori hanno messo a disposizione dei presenti.

Gran finale con il pranzo presso i locali del ristorante Kursaal dove si sono svolte anche le operazioni preliminari.

Un evento sportivo amatoriale che ha visto sei hotel da tutto esaurito, un intero campo da calcio riservato per i parcheggi e oltre 700 persone che hanno preferito il caldo sole ai mercatini natalizi.

Domani altre foto della Mulatrial di Varazze su www.infotrial.it

GALLERIA FOTOGRAFICA COMPLETA

 























 
Torna ai contenuti | Torna al menu