Mulatrial di Varazze 2015 - INFOTRIAL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mulatrial di Varazze 2015

Mulatrial > Italiano
 


 

30 Novembre 2015


400 appassionati alla Mulatrial di Varazze

con album fotografico

 
 
 
 

Svegliarsi, guardare fuori dalla finestra e vedere il ghiaccio che avvolge tutto non invita ad andare in moto.

Fortunatamente la giornata prevede un giro in Riviera dove, la sezione Trial Varazze del Motoclub della Superba organizzerà la prima edizione della “Mulatrial di Varazze” .

I chilometri scorrono velocemente, ad intervalli regolari l’indicatore della temperatura esterna elimina per primo il segno meno davanti alla cifra, per poi arrivare ad un rassicurante +14°C quando si materializza il cartello Varazze.

Il sole si nasconde timidamente dietro le nuvole mentre, il lungo serpentone di appassionati transita al tavolo delle iscrizioni.

L’immancabile focaccia genovese e il servizio bar del Molo dei Santa (Bagni Santa Caterina) contribuiscono a dare il giusto apporto di energia ai partecipanti, tutto questo prima della classica foto con il mare alle spalle che rappresenterà la prima di una serie di immagini scattate con telefonini e macchine fotografiche, immancabili negli zaini del moto alpinista.

In un paio d’ore la spiaggia dei Santa Caterina è deserta mentre viene diramato il numero ufficiale degli iscritti.

Quasi 350 appassionati, con 400 moto sul percorso contando anche i soci del Superba che sul percorso operano per garantire assistenza ai partecipanti.

L’ultimo evento della stagione 2015 delle moto cavalcate è nato in poco meno di 45 giorni, grazie ad un lavoro intenso e “cocciuto” da parte della neonata sezione Trial Varazze che ha voluto portare gli appassionati lungo sentieri che risalgono i pendii liguri.

Una mulatrial fattibile con alcuni punti più tecnici (mai pericolosi),  ma anche lunghi sentieri da affrontare in scioltezza gustandosi il panorama sul Mar Ligure.

Due anelli da affrontare prima e dopo l'immancabile pausa ristoro presso il Santuario della Madonna della Guardia, luogo sacro dove la terra sembra tuffarsi sull'infinita distesa d'acqua sottostante, hanno permesso di ricaricare le batterie prima della seconda fase che è terminata con il pranzo in spiaggia.

Mentre il sole iniziava la sua discesa per lasciare il posto alle stelle, i giovani piloti del Motoclub della Superba, Elia Ansaloni, Leonardo Faveto, Micol Bettinotti e Leonardo Faveto, si sono esibiti su bancali in legno che hanno fatto conoscere la nostra disciplina oltre a permettere di scattare particolari fotografie con lo sfondo del mare.

L'affluenza molto superiori alle aspettative ha stimolato la sezione Trial Varazze che ha già in mente di preparate la seconda edizione, mentre il primo appuntamento 2016 delle motocavalcate sarà ad Albenga il 14 Febbraio.

Galleria fotografica completa

Il Motoclub della Superba ringrazia chi ha lavorato per rendere possibile la giornata:

Decandido Enrico
Dondo Giuseppe
Pallucca Eugenio
Delfino Marco
Vassallo Luciano
Vassallo Diego
Zunino Rino
Ciocchetti Samuele
Ciocchetti Lorenzo
Ratto Diego
Ratto Paolo
Siri Marco
Nunciato Stefano
Salerno Silvano
Cavaleri Lorenzo
Codino Ramon
Perata Luciano
Grattarola Gianluigi
Duina Mauro
Duina Dennis
Carnesciali Lorenzo
Fazio Piero
Martini Elena
martini Alessandro
Callier Joelle
Callier Valentina
Trevisiol Marco
Delfino Fabrizio
Ravina Tea
Giudice Francesca
Damonte Fabio
Podestà Alessandro.



 
 
 























 
Torna ai contenuti | Torna al menu